Entella concreta e disinvolta liquida l' Albissola 4 - 0

07 Aprile 2019
Entella concreta e disinvolta liquida l' Albissola 4 - 0

Un Entella finalmente sciolta, rilassata ma come sempre determinata e ben concentrata sul solo obiettivo utile, quello della vittoria. Il derby di questa sera ha visto la squadra di Boscaglia tornare al successo sul proprio campo come non accadeva da qualche partita nelle quali nonostante la prestazione e le tante occasioni da rete create non si era riusciti a centrare il massimo obiettivo. Sarà un caso ma per la seconda settimana i biancocelesti hanno avuto una settimana di tempo per preparare le partite e sono arrivate due vittorie consecutive, no non è un caso, più volte abbiamo snocciolato i numeri del tour de force al quale sono stati costretti i nostri giocatori.

Anche stasera è la solita Entella con una sola differenza rispetto a Novara : Icardi al posto di Ardizzone nel confermato 4 3 3 a trazione anteriore per cercare di tornare al gol davanti al proprio pubblico in maniera convincente. Il divario tecnico con i savonesi è inutile sottolinearlo presentava la partita con un pronostico blindato ma il calcio e questo torneo in particolare ci hanno insegnato che di partite facili non ne esistono. Una teoria che trova conferma nella prima mezz’ ora di gioco quando pur partendo con determinazione l’ Entella prestava spesso il fianco alle ripartenze degli ospiti che nel gioco di rimessa hanno il loro pezzo forte. Il tempo di sistemare alcune sfumature e l’ Entella prendeva il largo.

Al netto di un rigore solare ignorato dall’ arbitro per uno strattonamento evidente di Caturano nell’ area piccola, il vantaggio giungeva intorno alla mezz’ ora quando Belli scodellava dalla destra un preciso cross per la testa di Caturano che confermando il suo stato di forma eccellente, girava di testa imparabilmente per Albertoni. Passano due minuti e Mancosu stasera particolarmente sfortunato, lavorava un bel pallone sulla sinistra e lo porgeva al limite per Icardi che controllava e lasciava partire un destro prepotente che non lasciava scampo al portiere savonese. Un uno due micidiale che fiaccava la resistenza dell’ Albissola. Ad inizio ripresa stesso copione partita saldamente in mano all’ Entella che provava ancora a pungere con il trio offensivo a tratti fin troppo lezioso.

A complicare ulteriormente la partita degli ospiti arriva la sciocca espulsione di Damonte per un fallo a palla lontana su Pellizzer. Boscaglia inizia i cambi per far rifiatare qualcuno dei suoi ed il primo ad entrare è Ardizzone che rileva Icardi. Neppure il tempo di sistemarsi in campo che Crialese dopo un ottima discesa sulla sinistra arriva sul fondo e calibra un pallone perfetto a centro porta sul quale interviene proprio il centrocampista siciliano che tocca e batte Albertoni. Entrano anche De Luca e Urso per risparmiare minuti a Mancosu e Paolucci. Passano pochi minuti e Ardizzone si ripete : Caturano serve De Luca che entrato in area da sinistra calcia a giro chiamando al miracolo Albertoni sulla respinta Mota viene disturbato ma la palla arriva ancora ad Ardizzone che non sbaglia a porta vuota. La partita si chiude qui di fatto con l’ Entella che inserisce ancora Iocolano e Migliorelli per Eramo e Crialese.

C’ è ancora il tempo di una traversa che nega la doppietta allo scatenato Caturano ed arriva il triplice fischio. Come sempre contenuto l’ entusiasmo in casa chiavarese e già si guarda all’ insidiosa trasferta di Busto Arsizio consapevoli che la Pro Patria è l’ unica squadra capace di dare un dispiacere casalingo agli uomini di Boscaglia.

E’ questo il prossimo step al quale si lavorerà da lunedi con un'altra settimana intera a disposizione per centrare quest’ altro obiettivo per il quale si stanno mobilitando anche i tifosi che in casa come in trasferta possono rappresentare davvero quel valore aggiunto necessario per avvicinarsi al bersaglio grosso.

                                    marcobianchi



entellafooter
Virtus Entella Srl
Via Aldo Gastaldi 22
16043 Chiavari (GE)
Tel: +39 0185599247
Fax: +39 0185214093
Anno di fondazione 1914
Matricola 932276
C.F. 03219400102
P.IVA 00209010990
Capitale Sociale: 222.000,00 euro i.v.
Registro Imprese di Ge: 03219400102
Numero REA GE - 450099